Il paraquat nelle risaie cinesi

L'anno scorso, il Centro informazioni sul paraquat ha pubblicato la storia del successo dell'introduzione del paraquat nei sistemi a non lavorazione del Sichuan (leggere qui). Questo articolo è oggi avvalorato dai risultati delle ricerche di Fang Shu-An pubblicati nel seguente studio.
No-Tillage Technique and Practice in Paddy Rice Wheat and Paddy Rice Oil Seed Rape Field in Leshan Area, Sichuan, China (Tecniche e pratiche di non lavorazione nelle risaie e nei campi di grano e colza dell'area di Leshan, Sichuan, Cina) di Fang Shu-An - Agriculture Bureau, Dongpo District, Meishan City, Sichuan Province, 612160 Cina
 

Riso, grano e colza sono le colture principali dellla regione di Leshan, Provincia di Sichuan, a sudovest della Cina ove la pratica adottata più di frequente è la rotazione del riso con queste due colture. Lo studio delle tecniche di non-lavorazione ha avuto inizio nel 1983, quando a seguito di prove in campo e ampie dimostrazioni effettuate per lunghi anni è stato individuato il gruppo di pratiche di non lavorazione più adatto all'area di Leshan. L'area totale coltivata con questa pratica raggiunge 335.000 ettari, pari all'85% della superficie coltivata. La tecnica principale utilizzata nella non-lavorazione è il controllo delle infestanti, e le qualità del Gramoxone*: la sua rapidità d'azione e la resistenza alle piogge ne fanno l'erbicida più efficace per il diserbo e la semina tempestiva in grado di permettere raccolti più precoci. Il miglior momento per l'applicazione del Gramoxone* è stato confermato dagli studi sul ciclo di sviluppo della coltura e ha consentito di innalzare gli standard colturali a un più alto livello.

fare clic sull'immagine per ingrandire

7 giorni dopo il trapianto10 giorni dopo il trapiantoLa promozione delle tecniche no-till ha ridotto l'erosione degli strati superficiali del terreno, migliorando significativamente la struttura del suolo. Ha consentito rese più alte e una migliore qualità del raccolto; la resa colturale della colza è aumentata da 3,8 a 7,1%, quella del grano dell'8% e l'indice patogeno della rizottoniosi della guaina nel riso (Rhizoctonia solani) si è ridotto del 51,2%, mentre la resa del riso si è accresciuta dal 4,1 al 4,5%. La nonNon lavorazione nella regione di Dongpo, Meishan, Sichuan lavorazione ha reso possibile un risparmio del 20% sull'acqua utilizzata nelle risaie, circa 1.500 m3 di acqua per ettaro (1 ettaro = 10.000 mm 2). Il no-till ha contribuito inoltre a ridurre anche il costo della manodopera da 1.500 a 2.250 RMB/ha (1 € = 10,87RMB), registrando un incremento di 1 miliardo di RMB. Le tecniche no-till hanno considerevolmente contribuito al benessere economico, sociale e ambientale. L'area totale di applicazione di queste tecniche ha raggiunto nel 2004 667.000 ettari nell'intera provincia del Sichuan.

* Gramoxone, è il nome commerciale del prodotto a base di paraquat commercializzato in Cina.